Curriculum

Tematiche Cerca
   
Cerca  

Collaborazione nell'ambito della docenza al progetto “12-Operatività tecnica nella gestione dell'ambiente" finanziato FSE Regione Veneto Bando “Rafforzamento delle Lauree professionalizanti di I livello” 2003-2004.
Anno: 2004.
Luogo: BL, Veneto.

Consulenza idrobiologica per la realizzazione di un lago artificiale nel comune di Jesolo, nell'ambito del progetto denominato "Xsite".
Anno: 2004.
Luogo: VE, Veneto.

Esecuzione dei campionamenti e determinazione I.B.E. nei corsi d'acqua interferiti dai cantieri TAV per la tratta Padova-Mestre.
Anno: 2004.
Luogo: PD-VE, Veneto.

Esecuzione misure di portata sul fiume Brenta.
Anno: 2004.
Luogo: , .

Incarico esecuzione delle attività 3.4.2 AdB Po, per la realizzazione dei progetti di adeguamento e interventi di rinaturazione e restauro ecologico della regione fluviale lungo il corso del fiume Dora Riparia. Autorità di Bacino del fiume Po', Parma.
Anno: 2004.
Luogo: TO, Piemonte.

Indagine I.B.E. su corsi d'acqua interferiti da asse autostradale NA-SA - fiume Tanagro e affluenti.
Anno: 2004.
Luogo: NA-SA, Campania.

Indagine I.B.E. sul torrente S. Anna in provincia di Cuneo.
Anno: 2004.
Luogo: CU, Lombardia.

Indagini di verifica delle condizioni dei corsi d'acqua in Val Viola mediante esecuzione di analisi macrobentoniche qualitative (I.B.E.), quantitative (Surber), del drift, della capacità ritentiva, della popolazione ittica e della funzionalità fluviale (I.F.F.).
Anno: 2004.
Luogo: SO, Lombardia.

Monitoraggio ambientale della fauna acquatica e terrestre e dell'ambiente idrico superficiale nei cantieri della linea TAV TO_MI tratta NO-MI. Corso d'opera, anni 2004-2005.
Anno: 2004.
Luogo: NO-MI, Lombardia.

Monitoraggio biologico delle acque fluenti e lacustri in provincia di Belluno per l'anno 2004. L'incarico prevede la realizzazione di una serie di indagini di campo su rete fissa con l'applicazione dei seguenti indici biologici: I.B.E. ed I.F.F. Effettuazione di indagini chimico-fisiche, biologico-qualitative-quantitative ed ittiche su cinque diverse tratte finalizzate al controllo del D.M.V.. Nei principali bacini lacustri, S. Caterina, Cadore, S. Croce ed Alleghe sono previste complessivamente 11 stazioni fisse con controlli di base nel periodo di maggiore stress per lo stato trofico. Classificazione dei sedimenti di fondo dei quattro invasi con verifiche di tipo chimico-fisico ed ecotossicologico.
Anno: 2004.
Luogo: BL, Veneto.